Come Vincere a Sasso, Carta o Forbice

Опубликовал Admin
6-09-2017, 11:00
521
0
Anche se probabilmente sai già come giocare a "Sasso, Carta, Forbice", forse non sai che si tratta di più di un gioco di fortuna. Questo articolo descrive alcune delle strategie usate nelle competizioni come l'annuale Campionato Mondiale di Sasso, Carta, Forbice. Con l'attenzione ai particolari e l'imprevedibilità, puoi giocare a questo gioco come un professionista.

Passaggi

  1. Osserva il tuo avversario in altre partite. Spesso, ogni persona predilige una scelta (ad esempio roccia). Se hai la possibilità di guardarla giocare prima che ti affronti, cerca uno schema generale.
  2. Conosci le tendenze dei principianti.
    • I principianti maschi hanno la tendenza a iniziare con sasso. Se stai giocando una partita informale contro un maschio principiante, la probabilità che apra con sasso è la più alta, perciò dovresti iniziare con carta.
    • Se stai giocando contro una principiante donna però, ricorda che il professionista Jason Simmons sostiene che le donne hanno la tendenza a iniziare con forbice, perciò parti con sasso.
  3. Gioca forbici o carta contro un giocatore esperto. Un giocatore non principiante sa che iniziare con sasso è una tattica troppo prevedibile, a causa della tendenza dei maschi principianti a farlo. Probabilmente aprirà con forbice o carta. Per questo, dovresti partire con forbici, perché batterai la sua carta o pareggerai con le sue forbici. Se il tuo avversario è una donna esperta, potrebbe essere a conoscenza dello stereotipo delle forbici e probabilmente aprirà con sasso o carta - e la tua scelta migliore sarà carta.
  4. Cerca una ripetizione. Se qualcuno ripete lo stesso tiro per due volte, non lo ripeterà una terza volta, perché non vorrà sembrare prevedibile. Puoi usare questa informazione a tuo vantaggio. Se ad esempio una persona mostra carta due volte, il prossimo gesto sarà sasso o forbice; mostra un sasso per essere sicuro di vincere o pareggiare.
  5. Batti l'ultima mossa. Questo funziona solo se hai vinto l'ultimo scontro; i giocatori inesperti o frustrati hanno la tendenza inconscia a mostrare il gesto che li ha appena battuti, perciò dovresti mostrarne uno che batta la tua mossa precedente. Se ad esempio hai appena vinto con sasso contro una forbice, il tuo avversario potrebbe proseguire con sasso, e dovresti essere pronto con carta.
  6. Usa la probabilità a tuo vantaggio. Nelle gare agonistiche, è stato statisticamente osservato che forbice è il gesto meno comune. Se non sai cosa mostrare, usare la carta ti dà un piccolo vantaggio, perché è meno probabile che il tuo avversario mostri forbici.
  7. Tieni gli occhi sulle mani dell'avversario subito prima che formi il gesto. Osserva la forma che assume la loro mano. Se vedi che distende le dita per formare una carta ad esempio, potresti avere una frazione di secondo per reagire e mostrare forbici. Fai attenzione però quando cerchi di usare questa tecnica, perché nelle competizioni, potresti essere punito per lancio lento.

Consigli

  • Se un giocatore inesperto ti chiede di ripetere le regole, puoi influenzare il suo subconscio a scegliere un certo gesto con messaggi subliminali. Mostra fisicamente il gesto che vuoi che usi in modo più chiaro degli altri, e assicurati che sia l'ultimo gesto che vede mentre spieghi il funzionamento del gioco.
  • Nulla può sostituire l'allenamento. Puoi giocare a sasso carta forbice su internet in modalità torneo o uno contro uno contro avversari di tutti i livelli.
  • Forbici batte carta.
  • Sasso batte forbici.
  • Se le regole del torneo a cui stai partecipando lo consentono, porta con te un dado o un generatore di numeri casuali (come una calcolatrice scientifica). Imponiti una regola - ad esempio, se sul dado ottieni 1 o 2 = carta, 3 o 4 = forbici, 5 o 6 = sasso. In questo modo il tuo avversario non potrà prevedere le tue mosse, che non avranno uno schema logico.
  • Carta batte sasso.
  • Siti web. Anche se non potrai studiare le movenze fisiche del tuo avversario, potrai osservare schemi di gioco e abitudini più velocemente su internet. Allenati allo specchio se non hai altra possibilità.

Avvertenze

  • Un professionista esperto potrebbe usare tutte queste strategie contro di te. Potrebbe ingannarti usando prevalentemente forbici come primo gesto e poi cambiare improvvisamente in carta.
  • Con il termine cloaking si definisce la tecnica di ritardare fino all'ultimo momento possibile la formazione del gesto per non dare indizi all'avversario.
  • Fai attenzione alla tecnica definita shadowing , ovvero movimenti della mano volti a far credere all'avversario di mostrare un segno volutamente ingannevoli, per poi mostrarne un altro. Questa pratica viene considerata scorretta.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.