Come Organizzare una Mostra d'Arte

Опубликовал Admin
16-09-2017, 14:00
502
0
L'organizzazione di una mostra d'arte può essere un progetto gratificante e creativo, soprattutto nel caso in cui siano esposte le tue opere d'arte oltre a quelle di altri artisti. Non è un'impresa prive di sfide e, per fare centro, dovrai pianificare tutto nei minimi dettagli!

Passaggi

  1. Scegli un tema. Non basta esporre un buon numero di opere d'arte, ma è necessario trovare un filo conduttore. Inoltre, bisogna essere abbastanza specifici nella scelta del tema, soprattutto quando si tratta di artisti sconosciuti o poco conosciuti perché, in tal modo, si riesce ad attirare un pubblico interessato all'argomento esplorato. Per questa ragione, è importante non essere vaghi: una mostra chiamata "Luci ed Ombre" non richiamerà molte persone.
    • Un tema specifico può essere di grande aiuto anche per risolvere aspetti pratici della mostra, come la scelta del titolo e la selezione di altri artisti.
  2. Trova altri artisti. Cerca nei club d'arte o nei mercatini, dove a volte si trovano artisti di talento che vendono le proprie opere. Chiedi informazioni in giro per contattare degli artisti locali. Opere d'arte ispirate ad un unico tema, o persino in aperta contraddizione con l'idea principale, daranno alla mostra un'ottimo slancio.
    • Non limitare la scelta degli artisti ad un unico mezzo espressivo. Puoi creare delle collaborazioni dinamiche prendendo in considerazione la pittura, la scultura, la ritrattistica, la fotografia, l'arte del vetro, esibizioni musicali e così via.
  3. Trova un locale adatto per la mostra. Tra le varie possibilità, prendi in considerazione l'affitto di uno studio, specialmente se hai buoni contatti all'interno della comunità artistica. Il luogo andrà scelto in base alla dimensione del progetto, ma generalmente sono adatti allo scopo anche i magazzini, i ristoranti, i bar, le biblioteche e persino le abitazioni private. Assicurati che il locale scelto sia curato, pulito e abbastanza spazioso per ospitare la mostra.
    • Accertati di scegliere un posto che sia adatto al tema della tua opera. Un locale moderno, con pavimenti laminati e muri disadorni, bianchi o pallidi, sarà perfetto per quasi tutti i tipi di mostre. Tuttavia, fanno eccezione gli eventi con un'atmosfera industriale, campestre, oscura, romantica o sterile che non si inserirebbero bene in un ambiente moderno e confortevole.
    • Presta particolare attenzione al sistema di illuminazione disponibile. Vanno bene sia delle finestre ampie, sia l'illuminazione a pavimento che può essere molto utile per rischiarare le opere d'arte.
  4. Stabilisci la data. Concediti un tempo sufficiente per organizzare tutto, altrimenti finiresti per fare un lavoro approssimativo che influirebbe negativamente sulle vendite. Idealmente, bisognerebbe sempre organizzare una mostra a cavallo di un weekend, in modo che anche chi lavora durante la settimana abbia la possibilità di partecipare, insieme alle famiglie che spesso si recano in gita alle mostre.
    • Scegli un periodo freddo, piovoso e cupo per l'organizzazione della mostra. Sarebbe meglio non entrare in competizione con picnic e gite al mare.
  5. Stabilisci i prezzi. Considera tutte le spese che hai affrontato, incluse quelle per l'affitto del locale, per i materiali, per la pubblicità, per il tuo compenso e quello degli artisti e qualsiasi percentuale da destinare in beneficenza. Valuta la necessità di un biglietto di ingresso.
  6. Mostra lo spirito del commerciante che c'è in te. Non dedicarti solo alla vendita delle opere d'arte, ma punta anche alle stampe delle opere da vendere in gruppi da cinque. Se una percentuale del ricavato andasse in beneficenza, ci sarebbero maggiori possibilità di attirare gente e vendere queste opere.
  7. Occupati delle questioni burocratiche. Tra le altre cose, servirà una copertura assicurativa per la mostra (oppure la firma di un atto di rinuncia da parte degli artisti), un programma e degli assistenti per coordinare il ritiro e la consegna delle opere d'arte. Inoltre, saranno necessari i dettagli per l'esposizione di ogni pezzo (il modo in cui presentarlo, posizionarlo, appenderlo, illuminarlo, ecc.), le note degli artisti da tenere in una cartellina a portata di mano durante l'evento, un listino dei prezzi, dei modelli che stiano vicino alle opere per tutta la durata della mostra (facendo dei turni con gli artisti) e tanti altri dettagli logistici. Il modo migliore per affrontare la questione è visitare altri eventi, mostre, gallerie, confrontandosi con gli organizzatori che hanno già esperienza nel campo delle mostre.
  8. Pubblicizza la mostra. Crea delle cartoline che gli artisti potranno inviare agli invitati. Se si trattasse di un evento di alto livello, fai un comunicato stampa. Fai affiggere dei manifesti nei pressi di scuole d'arte, università, quartieri alla moda, bar, club o persino sulle bacheche dei supermercati. Contatta i giornali locali per informarli della mostra imminente.
  9. Allestisci lo spazio espositivo. Immagina il modo in cui i visitatori potrebbero interagire con la stanza. Ovviamente, la disposizione deve prevedere un flusso visivo continuo, ma devi anche indirizzare fisicamente le persone attraverso gli spazi in modo che diventino partecipanti attivi e non semplici spettatori. Quale pezzo dovrebbero ammirare per primo? In che direzione dovrebbero avanzare? Ci sono zone morte? Magari una circolazione difficoltosa sarebbe più adatta al tema della mostra?
    • Potresti aggiungere una descrizione per ogni pezzo.
    • Assicurati che ci siano dei cartelli per informare il pubblico se sia possibile toccare le opere o interagire con esse.
    • I prezzi devono essere sempre visibili chiaramente.
    • Trasporta le opere con grande accortezza. I vetri delle cornici potrebbero rompersi se impilassi dei pezzi troppo pesanti. Disponi le opere d'arte usando il buon senso.
  10. Intrattieni gli ospiti con cibo e bevande. Se te lo puoi permettere, offri champagne, vino e cocktail analcolici con un buffet e stuzzichini. In alternativa, offri il rinfresco soltanto durante l'inaugurazione esclusiva su invito.
    • Se hai organizzato un evento elegante, proponi un sottofondo musicale piacevole e un buffet con stuzzichini e cibi monoporzione, come gamberetti, falafel e piccole torte salate.
    • Potresti fornire un sottofondo musicale per esaltare l'esperienza, soprattutto verso la fine dell'evento, quando gli invitati inizieranno ad andarsene.

Consigli

  • Assicurati di dare agli artisti il giusto credito. Proponi loro di partecipare ad un dibattito per discutere le loro opere d'arte con gli ospiti.
  • Inaugurazione a temaSe vuoi organizzare un evento a tema, chiedi agli artisti di indossare degli abiti che si accordino al tema scelto: un abbigliamento di alta classe sarà d'obbligo per un evento elegante, mentre una serata in stile vittoriano richiederà degli abiti in linea con quell'atmosfera. Anche gli organizzatori dovranno partecipare con abiti a tema.
  • Fai gli onori di casa, presentando gli artisti ai potenziali compratori per stimolare la conversazione. Volteggia tra la folla come un perfetto anfitrione.
  • Accertati di appendere le opere d'arte all'altezza giusta. Comunemente, un'immagine andrebbe sistemata in modo che il centro sia a un metro e mezzo da terra.
  • Se hai organizzato una raccolta di fondi, può essere una buona idea avere un'asta con un banditore oppure un'asta silenziosa.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.