Come Allargare i Fori delle Orecchie

Опубликовал Admin
17-11-2017, 23:00
243
0
Il trucco per allargare i fori delle orecchie sta nel farlo con pazienza e con calma. Ecco alcune utili istruzioni.

Allargare i Fori dei Lobi

  1. Prendi i gioielli adatti. Avrai bisogno di un cono e una serie di tappi. Devono essere della stessa misura. La misura migliore è da 1,6 o 1,3 mm, dato che la maggior parte degli studi di piercing usano queste misure per iniziare. L’acciaio inossidabile chirurgico è il materiale migliore, soprattutto per i tappi, poiché è facile da disinfettare e consente di allargare i fori quasi senza dolore.
    • I coni in acrilico sono accettabili.
    • Scegli coni e tappi semplici.
  2. Se non l’hai mai fatto prima non usare gioielli di legno o d’osso perché richiedono attenzioni particolari.
    • Prepara i tuoi lobi. Per un paio di giorni, massaggiali con un olio a base di vitamina E, olio di jojoba, o olio di emu o un olio specifico. Proprio prima di iniziare fai una doccia calda o applica degli impacchi caldi alle orecchie per ammorbidirle e predisporle alla manipolazione.
  3. Prepara il cono. Lavati le mani, disinfetta il cono e ungilo con un lubrificante a base d’acqua.
    • Disinfetta quello in acciaio chirurgico mettendolo in acqua bollente o passandolo sopra la fiamma (poi lascialo raffreddare).
  4. Disinfetta quello in acrilico strofinandolo con alcool e lavandolo con un sapone antibatterico senza profumo.
  5. Non usare la vaselina come lubrificante perché si può accumulare nel lobo e diventare un covo di batteri. Se non hai altro, sii preciso nel pulire tutt’intorno al cono con acqua e sapone dopo le operazioni di allargamento.
    • Inserisci il cono. Con molta calma inserisci il cono nel buco del tuo lobo fino alla larghezza massima.
    • Prenditi il tempo necessario. Spingere il cono troppo velocemente può causare strappi interni. Fermati se senti troppo dolore.
    • Inserisci il tappo. Una volta che il cono è inserito puoi decidere di lasciarlo dentro, aggiungendo degli anelli per bloccarlo o sostituirlo con i tappi. Tieni il tappo sull’estremità più larga del cono e continua a spingere per farlo passare interamente nel foro del lobo. Quando il cono sarà uscito dall’altra parte, il tappo prenderà il suo posto all’interno del foro. Aggiungi un anello per bloccare il tappo.
  6. Ripeti per l’altro orecchio.

Cura dei Lobi e Successivi Allargamenti

  1. Usa una miscela di acqua e sale marino. Dopo aver allargato i fori, bagna i lobi con questa miscela casalinga (1/2 cucchiaio di sale e acqua calda). Puoi farlo con o senza i tappi inseriti. Bagna ogni orecchio per circa 5 minuti, usa una miscela nuova per ogni orecchio.
    • Pulizia quotidiana. Quando i fori si saranno adattati alla nuova grandezza, togli e pulisci i tappi tutti i giorni. Pulisci anche l’interno dei fori per rimuovere le cellule morte che si sono accumulate.
  2. Massaggiali tutti i giorni. Usa un olio con vitamina E, olio di jojoba, o di emu per massaggiarti i lobi così da promuovere la crescita delle cellule epiteliali e mantenere l’integrità dei tessuti.
  3. Lascia riposare le orecchie. Togli i tappi ogni giorno per qualche ora per allentare un po’ la tensione della pelle. Se non lo fai i lobi potrebbero irritarsi e assottigliarsi a causa della mancanza di ossigeno, sangue e sostanza nutritive.
  4. Attendi che siano guariti prima di allargarli nuovamente. Aspetta almeno un mese, meglio due o tre, prima di aumentarne il diametro. Questo è il tempo stimato per la guarigione dei lobi. Infatti quando li allarghi, causi molti piccoli strappi, e le orecchie hanno bisogno di tempo per riparare i danni ed essere pronte ad un nuovo stiramento. Poiché ciascuno ha i suoi tempi, rispetta i tuoi. Se provi ad allargare ancora di più i fori ma è molto doloroso e difficile, significa che non sei ancora completamente guarito.
  5. Invece di usare ancora un cono, puoi aspettare 2 o 3 mesi, quando il tessuto intorno al tappo sarà un po’ molle. A questo punto puoi inserire dei tappi più grandi.

Consigli

  • Aspetta sempre almeno tre settimane o un mese fra un allargamento e l’altro, in base al diametro del foro. La fretta può solo garantirti strappi e cicatrici che renderanno molto dolorosi, se non impossibili, futuri allargamenti.
  • Le misure dei gioielli sono di solito indicate da numeri che vanno da 20 a 00. Più è piccolo il numero e più è grande il diametro. I diametri maggiori di 00 sono indicati con frazioni di millimetri.
  • Sia che tu sia un principiante o un esperto, comincia da diametri piccoli e fai in modo che la sicurezza sia sempre al primo posto.
  • Per trattare uno strappo, riduci il diametro di una o due misure e continua a massaggiare i lobi con oli ricchi di vitamina E. Se non funziona c’è sempre l’intervento chirurgico.
  • Assicurati che la dimensione del cono e dei tappi sia quella di cui hai bisogno e quella che desideravi. Una volta aperta la confezione, e in alcuni casi anche se non la apri, non potrai più rendere il prodotto al negozio per questioni igieniche.
  • Occhielli, tappi, anelli, tappi svasati sono tutti adatti per l’allargamento dei lobi, a patto che siano fatti di materiale di qualità (vetro, titanio, acciaio chirurgico).
  • Se non hai i lobi forati, considera di farteli bucare con un ago in uno studio di piercing o di tatuaggi piuttosto che con una pistola in un negozio non specializzato; le pistole non sempre fanno un foro ben dritto e potrebbe essere doloroso, in futuro, allargarlo.
  • I coni si possono indossare come gioielli, ma non per lunghi periodi a causa della dimensione e del peso. Soprattutto i coni grandi hanno un peso non uniforme che può modificare i tuoi lobi in maniera indesiderata. Usa dei tappi o delle spirali.
  • Verifica sempre le regole sull’abbigliamento del tuo ufficio o della tua scuola. Non vuoi certo che la tua decisione sia una perdita di denaro o danneggi il tuo lavoro.
  • Di solito, allargare i fori fino alla misura 0, è un processo irreversibile.
  • I piercing standard (per i quali puoi trovare i gioielli nei centri commerciali) hanno misura di 18-20.
  • Chiedi il permesso ai tuoi genitori o a chi si occupa di te prima di farlo.

Avvertenze

  • Non toccare e non muovere senza ragione il piercing mentre le tue orecchie stanno guarendo. Evita di fare il bagno in corsi d’acqua, piscine, idromassaggi e nella vasca da bagno per limitare i rischi di infezione.
  • Evita assolutamente di passare da una misura all’altra in modo non graduale. Le tue orecchie sono sensibili, potresti danneggiarle.
  • Il fatto che tu riesca a far passare cannucce e strani oggetti nei fori delle tue orecchie non significa che tu debba farlo. I batteri e i germi presenti su questi oggetti possono causare infezioni.
  • I fori che sono stati allargati fino alla misura 00 o più, non si riducono. Valuta con attenzione questa decisione, nel caso in futuro tu voglia togliere i tappi o ridurre il diametro.

Cose che ti Serviranno

  • Orecchie forate.
  • Un cono e una serie di tappi. Dovresti adattare le varie misure in base a quella di partenza. Se non conosci quale sia il diametro del tuo foro, chiedi ad un esperto di piercing: può determinarlo in base ai gioielli che indossi.
  • Olio a base di vitamina E, olio di jojoba, olio di emu.
  • Lubrificante a base d’acqua.
  • Acqua da far bollire (per disinfettare l’acciaio), o alcool, sapone e acqua (per disinfettare l’acrilico).
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.