Come Prendere Voti Migliori alle Superiori

Опубликовал Admin
29-11-2017, 23:00
177
0
Sei in ansia per entrare al liceo? Non sei stato brillante nella scuola media o vuoi essere il top della classe come “primino”? Utilizza questi passaggi e consigli e dovresti essere sulla buona strada per migliorare i tuoi voti al liceo.

Passaggi

  1. Rimuovi ogni distrazione mentre studi. Se hai dei noiosi fratellini che vanno e vengono dalla tua stanza urlando o se il tuo cellulare è pronto a squillare in qualsiasi momento, sei vincolato a perdere del tempo. Rimuovi tutte le tue distrazioni come meglio puoi.
  2. Studia per brevi intervalli di 30-60 minuti. Dopo aver letto molto o aver risolto un sacco di problemi, il cervello ha bisogno di rilassarsi e rinfrescarsi un po' per continuare. Non lasciare, però, che le pause superino i 5 minuti. Una pausa in bagno o una passeggiata intorno alla tua casa sono le migliori soluzioni.
  3. Finisci tutti i compiti almeno un giorno prima della data di consegna. Questo include i compiti, il lavoro non terminato in classe e i progetti. Termina le consegne scolastiche più velocemente che puoi. In altri termini assegna delle priorità come “fai prima” e “fai più tardi”.
  4. Presenta un lavoro pulito. Gli insegnanti hanno normalmente migliore impressioni degli studenti con i quaderni più ordinati rispetto a quelli che lavorano in maniera disordinata, anche se il compito di questi ultimi è migliore. Tuttavia questo non ti porterà dei voti più alti: avrai il voto che ti meriti. Ma una buona impressione migliorerà il rapporto tra te e l'insegnante, che ti aiuterà più volentieri e, alla lunga, si tradurrà in una maggiore probabilità di ottenere un voto migliore.
  5. Utilizza il tuo tempo in modo efficiente. Lo sapevi che una persona media trascorre fino a 4 anni della sua vita nell’attesa? Utilizza qualsiasi ritaglio di tempo per studiare. Non devi essere un nerd irriducibile se ti leggi un libro di testo nella sala d’attesa del medico: portati un foglio con gli appunti o il libro di esercizi di matematica per fare i compiti. Questo ti aiuterà non solo a prepararti per le prove, ma ti annoierai anche di meno.
  6. Se riesci, scegli le materie che piacciono, ma non quelle che hai già fatto o che sai già. Questo è barare e tu non puoi entrare barando nelle buone università. Ma se una materia effettivamente ti piace, te la renderà e ti sembrerà più semplice.
  7. Aggiungi obbligatoriamente dei progetti con un credito supplementare che di solito sono opzionali, anche se aggiungono solo 5 punti al tuo voto: otterrai un consistente 1 - 2, forse 3% in più sulla media, che non fa mai male.
  8. Abituati ad avere un atteggiamento del tipo "Sto andando a superare alla grande questo test/esame". Il sentimento fiducioso si è dimostrato di aiuto per essere più seri e per studiare in maniera più proficua la sera prima.
  9. Osserva gli studenti più brillanti per capire come fanno a riescire così bene a scuola. Non è imitarli se non copi ogni loro mossa e piano. Stai solo chiedendo loro come riescono ad avere successo nello studio.
  10. Osserva gli studenti scarsi per vedere perché non vanno bene. Facendo il contrario di loro, avrai voti migliori, ovviamente.
  11. Prova a organizzarti meglio che puoi. Una persona disorganizzata necessita di almeno 5 minuti per trovare le cose. Ora immagina se hai molti compiti a casa! Se sei ben organizzato eviterai di sprecare 20 - 30 minuti buoni. In 20 minuti potresti imparare qualche parola nuova di una lingua straniera!
  12. Fai una colazione nutriente. Niente rende migliore un giorno di scuola quanto un cervello in piena esplosione e uno stomaco che non borbotta.
  13. Rileggi gli appunti immediatamente dopo la lezione, se riesci. Se così non fosse, riguardali presso la sala studio e/o a casa. Se li ripassi una volta al giorno per 5 minuti aumenterai altamente le possibilità di ricordarli. Se non hai preso appunti, a casa crea o scrivi delle schede di ripasso prendendo le informazioni dal tuo libro di testo e seguendo lo stesso procedimento.
  14. Leggi o screma il tuo libro di testo prima della lezione. Non fa male "imparare" qualcosa due volte. Capirai la spiegazione più chiaramente sapendo già che cosa stai per imparare.
  15. Studia con un amico o un genitore che conosce bene la materia. L'apprendimento non è limitato a un insegnante certificato.
  16. Cerca aiuto. Sembra abbastanza ovvio, ma alcuni studenti sono troppo timidi per chiedere aiuto o semplicemente non si preoccupano abbastanza per farlo. Questo ti permetterà di capire bene la materia così che sarai pienamente in grado di prendere un "Ottimo". Studia tutto quello che vuoi, ma, se non cerchi aiuto per capire quello che stai imparando, non raggiungerai i voti per cui stai lottando.

Consigli

  • Fai del tuo meglio per trascorrere una buona notte di sonno, soprattutto prima di un esame.
  • Non rimandare il tuo lavoro all'ultimo minuto.
  • Non studiare unicamente il giorno prima dell'esame: studia per la maggior parte dei giorni che puoi. Cercare di studiare ogni giorno prima della prova, se possibile, anche se per un breve lasso di tempo.
  • Se non hai chi ti aiuta o sei troppo timido per chiedere all'insegnante, ricordati che c'è che una persona che può aiutarti: sei tu! Rileggi il tuo libro di testo. Se non conosci le definizioni, cercale. Studiare è davvero tutta questione di buon senso.
  • Le potenziali domande della prova sono spesso rivelate nei primi e negli ultimi momenti del corso. Approfittane.
  • Se non sei bravo di matematica o qualcosa di simile ad essa, prova il metodo "fai un’ipotesi e verifica", se puoi.
  • Se non conosci la risposta, è dimostrato che il primo istinto è quello giusto. Non cambiare la tua risposta, a meno che tu non abbia la prova dell’errore e non sia assolutamente sicuro.
  • Se possibile, studia alla luce solare naturale. È scientificamente provato che aiuta a concentrarsi di più.

Avvertenze

  • Rinunciare dimostra quanto sei debole: anche se non sei il migliore, non devi mollare. Dimostra che ce la puoi fare.
  • Se fallisci una prova, non arrenderti. Rinunciare potrà solo peggiorare il tuo voto. Persino un 1% in più è meglio di niente.
  • Cerca di non stressarti eccessivamente o di non essere ansioso prima di un test. Essere nervoso ti farà pensare più al tuo voto che al tuo compito attuale.
  • Pensa positivo.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.