Come Fare la Ceretta con lo Zucchero

Опубликовал Admin
26-12-2017, 23:00
280
0
Fare la ceretta in un salone di bellezza alle sopracciglia, gambe, braccia o in qualsiasi altra parte del corpo è doloroso. E in alcuni saloni è anche molto costoso, quindi perché dovresti pagare così tanto se puoi fartela da sola in casa con tre semplici ingredienti?

Passaggi

  1. Prepara gli ingredienti. Ti serviranno semplicemente, 200 g di zucchero, 60 ml di succo di limone, 60 ml d'acqua. Puoi usare qualsiasi tipo di zucchero, bianco, muscovaldo, di canna, ma solo zucchero granulato. Lo zucchero a velo non è un'opzione. Metti insieme gli ingredienti in una tazza o in una ciotola.
  2. Prendi una pentola di dimensioni medio-grandi. Il motivo per cui è necessario usare una pentola grande per poco composto è che questo bollirà e di conseguenza potrebbe traboccare fuori se usassi una pentola piccola.
  3. Versa il composto nella pentola e accendi il fornello a fiamma media o medio-alta.
  4. Quando il composto comincia a bollire o diventa spumoso, inizia a mescolarlo con un cucchiaio di legno o di argento/metallo. I cucchiai di plastica si sciolgono.
  5. Una volta iniziata la schiuma, mescola di tanto in tanto per 5-8 minuti e rimuovi la pentola dal fornello in attesa che le bolle scompaiano. Controlla il colore e osserva la consistenza della ceretta. Se è molto densa e sciropposa e il colore è un ramato scuro o un marrone scuro, è pronta. Se non è così, allora rimettila sul fornello e lasciala cuocere ancora un po'.
  6. Una volta rimossa la ceretta dal fornello, è consigliato versarla subito in un barattolo. Se non lo fai subito la ceretta si attaccherà alla pentola e finirai per rovinare la pentola o per doverla pulire per bene più tardi. Cerca un barattolo vuoto di cui non hai bisogno e lascia che la ceretta raffreddi nel barattolo per circa 5-7 minuti.
  7. Per applicare la ceretta, usa il bastoncino di un ghiacciolo che hai già mangiato e immergilo nella ceretta. Applica la ceretta nella zona desiderata nel verso opposto a quello della crescita dei peli.
  8. Prendi delle strisce di carta e mettile sulla ceretta e falle aderire alla pelle. Strappa le strisce nel verso opposto a quello della crescita dei peli come se fosse un cerotto. Strappa con decisione anche se può fare un po' male. Se non tiri via nessun pelo allora o i tuoi peli sono troppo corti per la ceretta o non è stata fatta correttamente.

Consigli

  • Invece di usare le strisce per la ceretta potresti usare la ceretta a caldo oppure nel caso in cui non hai nessun tipo di strisce puoi tirare via i peli con le mani!
  • Sii molto attenta nel misurare correttamente gli ingredienti perché altrimenti il tuo composto non sarà un ceretta.
  • Cerca di prestare attenzione al colore delle bolle. Se usi dello zucchero di canna, probabilmente le bolle saranno di un colore brunastro. Attendi che la bolle scompaiano quando rimuovi la pentola dal fornello e controlla la consistenza.
  • Avrai senz'altro bisogno di un asciugamano su cui sederti, di una ciotola d'acqua per lavarti le mani e di un'altra ciotola in cui buttare le strisce usate. È un processo molto appiccicoso!

Avvertenze

  • Non lasciare la ceretta nella pentola o non riuscirai a rimuoverla da lì. L'acqua fredda peggiorerà solo la situazione e indurirà la ceretta.
  • Aspetta che la ceretta si raffreddi. Se non aspetti, potresti bruciarti dolorosamente le dita.

Cose che ti Serviranno

  • 200 g di zucchero
  • 60 ml di succo di limone
  • 60 ml d'acqua
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.