Come Far Sentire Meglio Qualcuno con un Messaggio di Testo

Опубликовал Admin
24-02-2018, 23:00
1 487
0
Non è semplice confortare qualcuno a cui tieni quando non puoi parlargli di persona. A volte, la distanza o le circostanze possono impedirti di offrire sostegno a un amico o a un familiare, se non è presente. In queste situazioni può essere utile inviare un messaggio di testo per tirarlo su di morale. Consola le persone a cui tieni, che stiano passando un brutto giorno, uscendo da una relazione o affrontando un lutto.

Aiutare un Amico che Ha Avuto una Pessima Giornata

  1. Presta ascolto. Anche se c'è uno schermo telefonico a separarvi, esistono alcuni modi per dimostrare che stai ascoltando attentamente e che non sei insensibile ai suoi problemi. Mentre racconta quello che gli è successo, puoi inviare brevi commenti che avvalorano il suo stato d'animo, come "È terribile" o "Mi dispiace molto".
    • Assicurati che le tue parole siano realmente sincere. Fagli condurre la conversazione. Non affrettarti a offrire il tuo aiuto o risolvere le cose. Ti basta dimostrare che gli sei vicino.
  2. Fallo ridere. Se una persona a cui vuoi bene sta passando un brutto momento, risolleva il suo spirito con una risata. Che si tratti di un amico o un familiare, puoi inviare qualcosa di divertente, anche se non siete vicini. Racconta una barzelletta. Fai un autoscatto con un'espressione ridicola e inseriscilo nei tuoi messaggi, oppure invia un link a un video comico che hai trovato su YouTube.
    • Prima di usare la tua vena comica, pensa al rapporto che hai con il tuo interlocutore e a come ha reagito in situazioni passate. Alcune persone sono più predisposte all'umorismo rispetto ad altre.
  3. Tieni una conversazione composta unicamente da emoticon. Spesso si dice che basti uno sguardo per comunicare con qualcuno con cui c'è una conoscenza profonda. Dimostra la forte intesa col tuo migliore amico o la persona che ami inviando messaggi contenenti solo emoticon. L'assenza delle parole renderà più divertente il vostro dialogo!
    • Di' al tuo interlocutore che può rispondere solo con le emoticon. Puoi iniziare con una faccina sorridente o il simbolo di due amici che stanno insieme. Dopodiché sbizzarrisciti con l'immaginazione.
  4. Incoraggialo. A volte è difficile trovare le parole giuste da dire a chi ha il morale a terra. In questi casi, una citazione rincuorante può risollevare l'umore. Prova a inviare una frase collegata a quello che sta attraversando.
    • Per esempio, se un colloquio di lavoro non è andato per il verso giusto, puoi inviare questa frase di Nelson Mandela: "Non giudicatemi per i miei successi, ma per tutte quelle volte che sono caduto e sono riuscito a rialzarmi".
    • Aforisticamente.com è una grande risorsa on-line di citazioni motivazionali da mandare agli amici.
  5. Programma un appuntamento. Se hai la possibilità di vedere l'altra persona, prova a usare un messaggio di testo per chiederle di incontrarvi. Se si sente sola, il semplice fatto di sapere che sei disposto a stare in sua compagnia potrebbe confortarla.
    • Potresti scrivere: "Ciao, so che hai avuto una giornata molto impegnativa. Che ne dici di una pizza e un film in serata?".
  6. Concludi in maniera positiva. Invece di dire solo "ciao" alla fine della conversazione, prova a congedarti con un pensiero carino, scrivendo per esempio: "Spero che i tuoi sogni siano più dolci della giornata che hai trascorso!", "Passa un pomeriggio meraviglioso. Non vedo l'ora di parlare di nuovo con te" o qualcosa del genere, in modo da chiudere la comunicazione con una nota più originale che potrebbe strappare un sorriso all'altra persona.

Sostenere Qualcuno che Sta Affrontando la Fine di una Relazione

  1. Ricordagli quanto è incrollabile. Per risollevare l'umore di una persona che sta uscendo da una relazione, prova a farle dei complimenti, mettendo in risalto tre cose che ti piacciono di lei. Comunicagliele tramite un messaggio di testo, scrivile su un foglio di carta e fotografalo, oppure crea un video e allegalo al messaggio.
    • Per esempio potresti scrivere: "Sei un amico incredibile. Adoro il tuo senso dell'umorismo, la tua compagnia nei momenti di bisogno e i tuoi gelati fatti in casa. Spero ti senta meglio :-)".
  2. Spronalo a non trascurare il proprio aspetto. Una rottura sentimentale può essere devastante. Molte persone reagiscono passando tutto il giorno in tuta, mangiando cibo spazzatura o nascondendosi in casa. Aiuta il tuo amico a uscire dalla depressione subentrata alla fine della sua relazione incoraggiandolo a vestirsi bene e prendersi cura del proprio aspetto.
    • Se si tratta di un'amica, potresti dirle: "Togliti quella tuta! Apri l'armadio e mettiti il tuo abito preferito. Truccati e fai una bella pettinatura. Poi, mandami una foto della tua trasformazione".
    • Ancora meglio, dille di vestirsi perché passerai a prenderla per mangiare fuori o andare al cinema insieme. Uscire di casa potrebbe farle bene.
  3. Cerca una GIF adatta alla situazione. Le GIF sono immagini animate simili ai meme. Permettono di esprimere uno stato d'animo mediante un messaggio di testo. Se il tuo migliore amico, tuo fratello o un altro familiare si sente a pezzi dopo una rottura, sfoglia le GIF presenti nell'applicazione di messaggistica istantanea e trova quella giusta che potrebbe tirarlo su di morale. Scegline una tratta da uno dei suoi film o serie televisive preferite, purché abbia qualche attinenza con il momento che sta passando. È un ottimo modo per strappargli un sorriso.
    • GIPHY è un eccellente strumento che raccoglie numerose GIF. Puoi trovare l'applicazione nell'app store del tuo smartphone, scaricarla e allegarla direttamente ai tuoi messaggi di testo.
  4. Fallo sorridere inviando un'e-card. Diversi siti web mettono a disposizione cartoline virtuali che puoi inviare tramite un messaggio di testo. Trovane una divertente sulla fine delle storie d'amore. Per esempio, cerca sul sito bastardidentro.it.
    • Puoi anche creare un biglietto divertente con su scritto: "È meglio avere amato e perso qualcuno che vivere con un nevrotico per il resto della vita". Una cartolina del genere sicuramente ricorderà alla tua amica che starà meglio senza il suo ex.

Confortare Qualcuno per la Morte di una Persona Cara

  1. Riconosci il suo dolore. Non è semplice parlare con un amico che sta male per la scomparsa di qualcuno. Molto spesso ci si affretta a tirare su il morale senza riconoscere il dolore che sta provando. Quindi, la cosa migliore che puoi fare è dirgli che riesci a vedere quanto sta soffrendo.
    • Per esempio, puoi inviargli questo messaggio: "So che tu e Marco eravate amici stretti. Sarai rimasto turbato e sconvolto. Mi dispiace tanto per la sua scomparsa".
  2. Stagli vicino. Può essere doloroso vedere soffrire qualcuno a cui tieni. Tuttavia, fagli capire che non lo abbandoni. Sicuramente ti sentirai in difficoltà, ma digli che, se desidera stare in compagnia, può contare su di te.
    • Potresti dirgli: "Non posso cancellare il tuo dolore, ma ti starò accanto e ti terrò la mano. Ti sono vicino".
  3. Offri il tuo aiuto. Una persona in lutto può essere talmente sconvolta dal dolore da non riuscire a occuparsi delle sue faccende quotidiane. Vai incontro alle sue esigenze e cerca di dedicarle il tuo tempo o renderti utile in qualche modo. In altre parole, aiutala nelle pulizie di casa, sbriga qualche commissione al suo posto oppure occupati di rispondere al telefono.
    • Chiedile tramite un messaggio di testo: "Come posso aiutarti in questo momento? Per favore, dimmi che cosa posso fare".
  4. Invia un verso o una canzone incoraggiante. Spesso si dicono parole vuote e prive di senso a chi sta soffrendo per la morte di una persona cara, col rischio di peggiorare la situazione. Pertanto, evita di esprimerti dicendo cose come "Adesso si trova in un posto migliore". Piuttosto, pensa ai suoi principi religiosi o alle sue convinzioni spirituali.
    • Trova una citazione, un verso o una canzone che possa confortarlo.
  5. Sappi quando bisogna cercare un ulteriore aiuto. Se una persona afflitta per la morte di qualcuno non sembra riprendersi dopo svariate settimane, dovresti osservare più da vicino il suo comportamento. Alcuni hanno più difficoltà a superare un lutto. Possono smettere di vivere la loro vita quotidiana e allontanarsi dalle persone a cui vogliono bene, ma anche smettere di mangiare, dormire o prendersi cura di se stessi.
    • Se vedi che il tuo amico ha difficoltà a superare la sua perdita, forse dovrebbe rivolgersi a un professionista della salute mentale.
    • Potresti dirgli: "Sono un po' preoccupato per te, Michele. Non hai mangiato né fatto i compiti. Penso che uno psicologo potrebbe aiutarti".
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.