Come Lasciare un Ragazzo

Опубликовал Admin
9-03-2018, 14:00
1 215
0
Interrompere una relazione può essere molto complicato; tuttavia, ci sono molti modi per rendere questo passo più facile e meno stressante per entrambi. Leggi l'articolo per scoprire come farlo.

Punti da Considerare

  1. Assicurati che vuoi interrompere la relazione. Prima di lasciarlo, immagina come sarebbe la tua vita senza di lui e preparati all'idea che, probabilmente, non potrete mantenere un'amicizia. Se lo lasci, ti rendi conto di aver sbagliato, e se ritorni con lui, avrai creato un danno irreversibile al vostro rapporto.
    • Considera i vantaggi e gli svantaggi di una vita da single. Da una parte potrai uscire con chi vuoi e fare la corte a chi vuoi, ma dall'altra passerai molto più tempo ed occasioni speciali da sola.
    • Se la relazione ti rende davvero infelice, non farti frenare dalla paura della solitudine. Una delle cose peggiori che puoi fare per te stessa, e per il tuo ragazzo, è quella di rimanere con lui se ti senti infelice. Se non interrompi la relazione immediatamente, ne starai solo ritardando il momento. Più aspetti e più difficile sarà uscirne in seguito.
  2. Non chiedere un periodo di riflessione. I "periodi di riflessione" sono solo un escamotage per non affrontare direttamente la rottura. Se credi di aver bisogno di un periodo di allontamento è perchè probabilmente non vuoi continuare la relazione; tuttavia, non lo fai per paura di rimanere da sola. Pensaci!
    • Ricorda che chiedere un periodo di riflessione non è poi cosí diverso dal dirgli che lo vuoi lasciare; nel fondo, gli stai comunque comunicando che la relazione non ti rende felice.

Dare la Notizia

  1. Scegli un posto ed il momento adeguato per comunicarglielo. A volte non è tanto il fatto di essere lasciati, ma il modo in cui viene fatto che fa più male.
    • Non lasciare il tuo ragazzo se sta passando un problema personale molto serio (una morte in famiglia, problemi sul lavoro o altre situazioni emotivamente toccanti). Se lo facessi sarebbe come "sparare sulla Croce Rossa".
    • Non lasciarlo nel mezzo di un'attività che non potete interrompere immediatamente. Per esempio, non lasciarlo durante una cena al ristorante, a teatro, o durante una vacanza. Ricordati che dopo averglielo comunicato, avrà probabilmente bisogno di rimanere da solo per potersi riprendere.
    • Non lasciarlo in presenza di altre persone. Sebbene possa sembrare ovvio, fai attezione che nessuno stia ascoltando nel momento in cui gli dai la notizia. Il fatto che ci sia qualcuno che possa ascoltare quanto succede potrebbe aggiungere una buona dose di umiliazione alla situazione.
    • Non lasciarlo durante un litigio. In quel momento potresti fare, o dire, cose di cui potresti pentirti in seguito. Aspetta di aver recuperato la calma e affronta il tema con razionalità, come una persona adulta.
  2. Affronta l'argomento in persona. Indipendentemente dalla durata della relazione, il tuo ragazzo si merita che tu glielo dica in persona. Dimenticati di: sms, messaggi su Facebook, e-mail ecc...
    • Anche se un messaggio di testo può sembrare più facile, ricordati che non ti permette di trasmettere emozioni come il tono della voce e l'espressione. Il risultato sarà un messaggio molto più freddo, anche se dovessi scrivere parola per parola quello che gli diresti a voce.
    • Se stai vivendo una relazione a distanza, lasciarlo per telefono o per Internet sarà l'unica opzione. In questo caso, scrivi una lettera sincera in cui spieghi che la decisione è stata presa dopo una lunga riflessione. Assicurati che non sia troppo corta (suggerisce disinteresse), ma neppure troppo lunga (lo potrebbe solo torturare per più tempo).
  3. Sii onesta. Se la decisione è stata presa per un motivo in particolare, se ti mancava qualcosa, o qualcosa andava male, diglielo! Gli risparmierai una gran perdita di tempo e dolore nel pensare qual era il problema, o di cercare ragioni che non hanno nulla a che fare con la realtà (come il lavoro, o la famiglia). Anche se può sembrare difficile, dirgli cosa non andava realmente lo aiuterà a non compiere lo stesso errore in una futura relazione.
    • Non cercare di proteggere i suoi sentimenti dicendo cose come: "Ti meriti una persona migliore," o "Un giorno, forse, potremo tornare insieme" a meno che non lo pensi realmente. Rimanere sul vago, fare promesse che non puoi mantenere ecc... lo manterranno dolorasemente in sospeso.
  4. Concedigli tempo e spazio. Ogni relazione è differente; tuttavia, prendersi un po' di tempo senza avere contatto subito dopo la rottura è auspicabile. Continuare a vedersi ogni giorno renderà difficile superarla.
    • Considera la possibilità di offrirgli un'amicizia, ma solo se la desideri davvero. Se la vuoi, tieni da conto che ci vorrà un po' di tempo prima di poterla vivere; in particolare, il tuo ragazzo avrà bisogno di tempo per riuscire a vederti sotto un'altra luce. Non forzare l'amicizia immediatamente in nessun caso.

Consigli

  • Lascia il tuo ragazzo non appena presa la decisione. Non portare avanti la relazione lanciando messaggi "subliminali" per fargli capire che non sei felice. Farlo causerà solo maggior dolore e danno alla relazione in corso, nonchè una completa perdita di fiducia del tuo ragazzo nei tuoi confronti.
  • Non essere troppo dura senza motivo. Fai delle osservazioni costruttive che possano aiutarlo nelle sue relazioni future. Dirgli, per esempio, che lo lasci perchè non lo trovi attraente non è per nulla necessario. Tienitelo per te!
  • Tieni da conto il carattere e la personalità del tuo ragazzo. Se si tratta di una persona molto emotiva, forse dovresti considerare di addolcire il più possibile la pillola, in modo da arrecargli meno danno.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.