Come Preparare un Frullato Vegetale

Опубликовал Admin
4-05-2018, 18:00
415
0
Gustare un frullato salutare è possibile, soprattutto preparandolo a casa. Essendo a base di verdure, i frullati verdi sono ricchi di nutrienti e fibre. Non li trovi invitanti? Prova a ricrederti: nonostante le protagoniste di questa bevanda siano le verdure, contengono anche della frutta fresca, che ne arricchisce il sapore.

Scegliere gli Ingredienti

  1. Scegli verdure a foglia scura. Puoi usare tutte quelle che desideri e mescolarle, l'importante è riempire circa 1 tazza. Considera spinaci, cavolo riccio, cavolo nero, lattuga romana, bietola e tarassaco, ma hai molte altre opzioni. Le verdure compongono la base nutrizionale del frullato .
  2. Scegli un liquido. È un ingrediente molto importante nella preparazione di un frullato. Se non lo usi, la bevanda risulterà troppo densa. Puoi usare anche un semplice bicchiere d'acqua. In alternativa, utilizza del latte di mandorla, del latte di soia , del latte o dell'acqua di cocco . Andrà bene anche il latte vaccino o il caffè .
    • La quantità del liquido deve equivalere a quella delle verdure, quindi misurane una tazza (250 ml).
  3. Scegli la frutta. Oltre a insaporire e a dolcificare il frullato, lo rende ancora più ricco di nutrienti. Puoi usare e mescolare tutti i tipi di frutta che desideri, fra cui banane, fragole, mirtilli, mango, arance, mele, ananas e avocado .
    • Ti servirà circa 1 tazza e ½ di frutta.
    • Potresti mescolare un frutto cremoso e uno dal gusto deciso. Per esempio, l'avocado e la banana sono cremosi, il mango è denso e polposo, mentre l'arancia, l'ananas e le fragole sono pungenti .
    • La frutta surgelata è ottima per preparare frullati. Oltre a essere economica, puoi usarla direttamente, senza scongelarla. Tuttavia, assicurati di utilizzare parti uguali di frutta surgelata e fresca, in modo che il prodotto finale non sia troppo freddo o denso .
  4. Per assumere altri nutrienti e proteine, puoi anche aggiungere una guarnizione dalle proprietà energizzanti, come per esempio semi di chia, semi di lino (che puoi macinare con un macinacaffè), burro di mandorle, semi di canapa o açai in polvere. Insaporisci con un pizzico di cannella o cacao in polvere .
    • Puoi anche usare dell'avena lasciata in ammollo per tutta la notte o dello zenzero fresco.
    • Il cardamomo, la noce moscata e la curcuma sono ottimi per insaporire il frullato. Non dimenticare di aggiungere un pizzico di sale per risaltare i sapori .
  5. Se vuoi che il frullato sia leggermente dolce, puoi usare qualsiasi edulcorante desideri, come miele, sciroppo d'agave, dolcificante a base di estratto di monk fruit, zucchero bianco, stevia o del succo di frutta.

Preparare il Frullato

  1. Per iniziare, versa il liquido nella caraffa del frullatore, quindi aggiungi gli altri ingredienti. Il liquido forma la base del frullato, favorendo la formazione di una miscela omogenea. Ricorda che la quantità di liquido deve equivalere a quella delle verdure, quindi misura una tazza di liquido e una tazza di verdure .
  2. Taglia la frutta e le verdure in pezzetti di circa 3 cm (o più piccoli). In questo modo saranno più facili da frullare .
  3. Ora, aggiungi la frutta e la verdura. La frutta fresca va messa subito nella caraffa del frullatore, mentre quella surgelata va incorporata in un secondo momento. La frutta cremosa può essere aggiunta insieme a quella dal gusto più deciso e pungente, non è necessario separarla . La verdura va adagiata sopra la frutta, per evitare che impedisca un corretto funzionamento del frullatore .
    • Inizialmente puoi anche frullare solo il liquido e le verdure, aggiungendo poi la frutta. Fai degli esperimenti per capire qual è il metodo più indicato per il tuo frullatore .
    • Tutti gli altri ingredienti vanno adagiati sulle verdure.
  4. All'inizio frulla a impulsi, in modo da avviare il processo. Ciò permette di ridurre in poltiglia la frutta e la verdura, evitando che intralcino il funzionamento del frullatore. Dopo aver premuto il tasto pulse per diverse volte, puoi frullare gli ingredienti come al solito .
  5. Frulla la miscela. All'inizio regola il frullatore alla minima potenza. Proprio come nel passaggio precedente, anche questo procedimento aiuta a mescolare gli ingredienti senza che rimangano incastrati sui lati. Una volta che sarà passato circa mezzo minuto, potrai regolare la potenza al massimo fino a ottenere una bevanda omogenea .
    • Se hai difficoltà a ottenere un frullato liscio, aggiungi maggiori quantità di liquido per rimediare.
  6. Incorpora la frutta surgelata o il ghiaccio. Se vuoi che il frullato sia rinfrescante, aggiungi del ghiaccio alla fine. È in questo momento che dovresti incorporare la frutta surgelata. Aziona il frullatore al massimo fino a ottenere una miscela quasi completamente omogenea .
  7. Il frullato può avere una consistenza troppo densa o troppo diluita, di conseguenza scopri come rimediare. Se non riesci a versarlo nel bicchiere, aggiungi maggiori quantità di liquido. Se vuoi addensarlo, aggiungi maggiori quantità di frutta surgelata o verdure. Aziona nuovamente il frullatore fino a ottenere la consistenza giusta .
    • Se non lo trovi abbastanza dolce, puoi aggiungere maggiori quantità di edulcorante in questo momento.

Provare Varie Combinazioni

  1. Prepara un frullato tropicale. Scegli la verdura che preferisci, quindi aggiungi degli ingredienti dalle note tropicali. Potresti mescolare banana, clementine e acqua di cocco o mango, ananas e latte di cocco. È una ricetta rinfrescante che aiuta a iniziare la giornata con il piede giusto .
  2. Rinfresca il cavolo nero con lime e mango. Questa verdura viene spesso sottovalutata, ma è tanto ricca di nutrienti quanto il cavolo riccio o gli spinaci. Inoltre, essendo meno popolare, è talvolta reperibile a un costo inferiore. Mescolala con mango, uva verde e un paio di cucchiaiate (30-60 ml) di succo di lime. Frulla gli ingredienti con dell'acqua o del latte di mandorla/cocco per diluirli e ottenere un frullato omogeneo .
  3. Mescola una pera matura e un pezzetto di zenzero fresco, un'altra combinazione deliziosa. Lo zenzero consente di ottenere una bevanda fresca e dalle lievi note speziate. Per quanto riguarda le verdure, opta per il cavolo riccio. Addolcisci il frullato con un pezzo di banana. E il liquido? Prova a usare della kombucha a base di agrumi o una tisana allo zenzero .
  4. Prepara un frullato a base di pompelmo. Il pompelmo ha un gusto pungente che aiuta a svegliarsi al mattino, per non parlare del fatto che è ricco di nutrienti. Mescolalo con gli spinaci, un tipo di mela dolce e un pezzetto di banana per addolcire il frullato. Diluiscilo con acqua o latte vegetale .
  5. Prepara un frullato a base di frutti di bosco. Mescola mirtilli, ciliegie (rimuovi il nocciolo), fragole e/o more con una mela o una banana per addolcire il frullato. Prova a usare degli spinaci e dell'acqua di cocco o liscia. Per assumere più proteine puoi anche usare una manciata di frutta secca o semi .

Ingredienti

Per una porzione:
  • 1 tazza di verdure a foglia scura, come cavolo riccio o spinaci
  • 1 tazza (250 ml) di liquido
  • 1 tazza e ½ di frutta (banana, avocado, fragole...)
  • 1-2 cucchiai di una guarnizione energizzante (burro di frutta secca, semi di lino macinati, avena...)
  • Dolcificante q.b. (miele, sciroppo d'agave, dolcificanti alternativi)

Consigli

  • Se non ti piace il verde, camuffalo usando frutti di bosco scuri come more e ciliegie .

Cose che ti Serviranno

  • Frullatore
  • Coltello e tagliere
  • Misurini
  • Cucchiai
  • Bicchiere per servire il frullato
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.