Come Tagliare gli Arbusti

Опубликовал Admin
27-08-2018, 01:00
87
0
L'abilità artistica e la creatività nel taglio degli arbusti può essere appresa anche da chi non è pratico e da chi non è abituato a farlo. La salute di una pianta è importante ed è uno dei motivi principali per capire come tagliare gli arbusti. Ecco come tagliare gli arbusti con fiducia.

Passaggi

  1. Impara a conoscere le 5 tecniche di base del taglio degli arbusti. Secondo la pianta e il suo stato, una o più tecniche possono essere necessarie. Il taglio ideale è una combinazione di una o più di queste tecniche.
    • La spollonatura rimuove la parte terminale di un germoglio verde prima che divenga rigido e legnoso. Spollona in qualsiasi momento, ad eccezione di fine estate, strappando o tagliando un germoglio eccessivamente lungo, in modo che sia promossa la ramificazione laterale.
    • Il riportare indietro rimuove la parte terminale di un ramo legnoso fino al ramo o germoglio sano. La forma della pianta è influenzata dal riportare indietro perché la pianta cresce più fitta. Taglia i germogli in basso per soffocarne la crescita e favorire la crescita dei germogli in alto.
    • Il diradamento avviene tagliando il ramo nel punto di origine del gambo padre fino a un ramo parallelo al livello del suolo, o fino alla y della sezione del ramo. Spunta fino a 1/3 del diametro del ramo da rimuovere. Usa le cesoie di potatura, una sega o un troncarami per diradare lo stelo più alto e più vecchio.
    • La potatura di rinnovamento, anche conosciuta come ringiovanimento della pianta, è la rimozione dei rami più vecchi fino al suolo, anche le piante con gambi piccoli e vitali possono essere potate. Questo metodo può includere inoltre il taglio di tutti i rami alla stessa altezza ogni anno.
    • La cimatura è il taglio dei germogli terminali con tosaerba o tosatori. Le piante con una struttura principale di crescita sono adatte all’uso di questa tecnica, ma la cimatura non dovrebbe essere fatta per realizzare siepi. La forma naturale dell'arbusto è stravolta quando viene fatta la cimatura.
  2. Impara a tagliare un arbusto correttamente perché la vita e la salute della pianta sono in gioco. Troppo poco, troppo tardi o troppo spesso, tutto può avere conseguenze disastrose per l'arbusto.
    • I giardinieri aspettano erroneamente di tagliare quando l'arbusto diventa troppo grande per lo spazio in cui si trova. Altri giardinieri tagliano ogni anno in primavera, anche se l'arbusto non richiede tagli. Alcuni giardinieri trascurano di tagliare fino a quando l'arbusto si riempie di parti malate, morenti o morte.
  3. Pota regolarmente quando l'arbusto ha bisogno di manutenzione. La manutenzione tempestiva previene il taglio correttivo successivamente. Quando gli arbusti vengono tagliati, la salute delle piante è rinvigorita e il taglio come rimedio è scongiurato.
    • La salute di un arbusto si mantiene tagliando i rami malati, morti o morenti o il legno. Quando porzioni dell'arbusto non sono sane, le malattie e gli insetti entrano attraverso la sezione della pianta indebolita e poi possono diffondersi ad altre parti dell'arbusto. Un taglio è la migliore protezione per impedire che un arbusto sia infettato da una malattia.
  4. Ricorda che il taglio include la potatura di rami, l’eliminazione di boccioli di fiori, dei baccelli di semi e di radici. Se la parte della pianta sta morendo, è malata o morta, dovunque l'arbusto indebolito si trovi, dovrebbe essere tagliata.
  5. Taglia la parte dell'arbusto con una lama sterile. Una lama sterile rimuove il pericolo di infettare un arbusto ulteriormente con la malattia. Il taglio dovrebbe essere fatto anche nella parte sana del ramo piuttosto che solo nella zona infetta o morta.
  6. Pulisci la lama dopo ogni taglio. La lama dovrebbe essere immersa in un disinfettante con 1 parte di candeggina per ogni 9 parti di acqua o in alcol al 70 per cento. La malattia si sviluppa se la lama non viene disinfettata dopo ogni taglio.
  7. Aspira a creare piante a forma di albero o spalliera. Questo effetto speciale confina con l’arte e la manutenzione preventiva di un arbusto. Tentativi assieme alla pratica e alla pazienza sono necessari quando si entra nel mondo creativo del dare forma agli alberi.
  8. Stimola il recupero di un arbusto quando è affetto da shock da trapianto, mediante il taglio. Anche gli arbusti danneggiati da lavori di costruzione possono essere rinnovati con il taglio.
  9. Elimina la crescita dei rami in basso in caso di traffico nelle vicinanze.
  10. Assottiglia i rami in modo che la luce solare raggiunga le piante sotto gli arbusti.
  11. Migliora la fioritura degli arbusti. Le piante adulte producono piccoli fiori con più frequenza. Il legno è ridotto quando si taglia. La minore quantità di legno conserva l'energia così che i fiori sono meno ma più grandi.
Теги:
Information
Users of Guests are not allowed to comment this publication.